Quanto costa mantenere un giardino?

By in
195
Quanto costa mantenere un giardino?

Ti sei mai chiesto quanto costa mantenere un giardino? Scopri le stime e sfrutta il bonus verde 2019!

Quanto costa mantenere un giardino. I dati 2018

Se già possiedi un giardino, saprai benissimo quanto questo richieda costanti cure e attenzioni.

Secondo la rubrica annuale di Domus Economy, la manutenzione di un giardino attualmente costa circa € 160,00 per 100 mq (acqua per irrigazione esclusa). Tra le voci che incidono di più, sicuramente il terriccio e le semenze, ma anche appositi antiparassitari come l’antifungo.

Assai diverso il discorso per la realizzazione di un giardino ex novo: qui si va da € 100 – 200 per 100 mᒾ per la progettazione e € 1.500 – 2.000 per 100 mᒾ per la realizzazione, a cui se necessario bisogna aggiungere € 20 – 25 al mᒾ per la posa del tappeto erboso già pronto, € 2 – 3 al mᒾ per la semina, € 40 – 60 al mᒾ per la posa della pavimentazione in pietra, € 9 – 15 al mᒾ per la semina.

Vediamo infine il prezzo per la ristrutturazione di un giardino pre-esistente. In questo caso si parla di € 5 – 10 al mᒾ per il ripristino del prato e di € 400 – 800 per la potatura di alberi d’alto fusto (costo a singolo albero). A ciò va sommata la fornitura di piante e arbusti.

Mantenere un giardino pulito e in ordine: i vantaggi

Ma perché impegnarsi nel mantenere un giardino pulito e in ordine? È questione di estetica? Anche. Ma non solo.

Curare il proprio giardino significa senz’altro abbellire i propri spazi esterni e accogliere in modo decoroso amici e ospiti, ma vuol dire anche e soprattutto aiutare le piante a crescere e prosperare in modo sano e vigoroso, tenendo lontano malattie e agenti parassitari. Un beneficio che ha ripercussioni inevitabili sul mantenimento generale della propria casa e ancora di più sulla salute umana: basti pensare alle profumatissime piante aromatiche, tanto usate in cucina soprattutto in estate. Cosa ne sarebbe del nostro organismo se queste fossero attaccate a nostra insaputa da microrganismi nocivi?

Prestare le dovute attenzioni ai propri angoli verdi ci permette inoltre di tenere sempre sotto controllo il proliferare di erbe e piante velenose, che possono nuocere ai nostri amici a quattro zampe.

I parametri che influiscono sulla spesa

Per tutte e tre le casistiche riportate all’inizio dell’articolo, le cifre sono puramente indicative: molto dipende dalla tipologia di piante e fiori e dalla qualità del servizio scelto.

Tra i principali parametri che influiscono sui budget per la cura e manutenzione di un giardino vi sono:

  • Tipo di prato: artificiale o naturale? Forse non ci hai mai pensato, ma se opti per l’erba sintetica sappi che ne esistono centinaia di modelli diversi;
  • Tipologia di alberi, fiori, siepi: ogni specie ha prezzi diversi;
  • Tipologia di arredo;
  • Sistema di irrigazione;
  • Sistema di illuminazione;
  • Soluzioni per la pavimentazione e opere di muratura;
  • Tipologia di terriccio;
  • Soluzioni per la disinfestazione;
  • Attrezzature.

Per scongiurare spiacevoli sorprese sia a livello di costi che di esecuzione dei lavori, è d’obbligo rivolgersi a professionisti qualificati e dalla comprovata esperienza.

Cosmogarden ti aspetta al Brixia Forum di Brescia dal 6 all’8 aprile 2019: a tua disposizione i migliori operatori per la cura e la gestione del verde, pronti a consigliarti il meglio e a illustrarti tutti i vantaggi del Bonus Verde!

Ti aspettiamo: scopri come acquistare il tuo biglietto!

54321
(0 votes. Average 0 of 5)