IL SOSTEGNO RECIPROCO TRA UOMO E NATURA: l’esperienza dei progetti di educazione in natura in Italia

By in
180
IL SOSTEGNO RECIPROCO TRA UOMO E NATURA: l’esperienza dei progetti di educazione in natura in Italia

DOMENICA 7 APRILE DALLE ORE 10:00 ALLE 13:00

L’associazione culturale “Come tetto il cielo” nasce come risposta al bisogno di donne e uomini di ritornare in connessione con la Natura e in particolar modo con l’ambiente boschivo, per favorire il benessere e la felicità personale e di gruppo.

L’attenzione alla relazione con le famiglie e i loro figli, la possibilità di poter condividere del tempo prezioso in ambienti selvatici, in linea con i ritmi naturali e stagionali, e l’opportunità di trascorrere la maggior parte delle giornate Fuori, in tutte le condizioni climatiche, sono fra i principali obbiettivi del nostro progetto di educazione in Natura.

Tutto questo per permettere ai nostri figli di vivere esperienze di vita autentiche e significative, che sono alla base di una sana crescita psico/fisica; per favorire lo sviluppo di futuri adulti attenti e consapevoli dei loro pensieri, delle loro emozioni, delle loro azioni in relazione con se stessi, con gli altri e con la Madre Terra; adulti in grado di amare e di prendersi cura della Natura in quanto parte di essa.

Ghislaine Nothomb

Associazione Come tetto il cielo


Patrocinato da: Rivista Internazionale Paysage Topscape

Dove : SALA CONFERENZE

Target : PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, ATTIVITÀ’ RICETTIVE (hotel, agriturismi…), OPERATORI DEL SETTORE (costruttori di giardini, fioristi…), PROFESSIONISTI DEL SETTORE (architetti, progettisti, agronomi…), PUBBLICO GENERICO

54321
(0 votes. Average 0 of 5)