Coltivazione autunnale: sei pronto a sfidare il freddo?

By in
677
Coltivazione autunnale: sei pronto a sfidare il freddo?

L’estate è ormai un lontano ricordo, e con essa i bei momenti all’aria aperta nel giardino o sul balcone di casa.

E le tue piante? I tuoi fiori?

Al sopraggiungere della stagione fredda tante persone decidono di mandare in letargo il proprio pollice verde e di rinviare l’attività di giardinaggio alla dolce primavera. Eppure anche in autunno e in inverno piante e fiori hanno bisogno di te. E allora prepara rastrello e annaffiatoio: si pianta!

Coltivazione autunnale: 7 fiori e piante per il tuo balcone

Sei pronto? Scopriamo insieme 7 fiori e piante per il tuo balcone autunnale!

1) Elleboro

L’Elleboro è una pianta che comprende circa 30 specie di erbacee perenni. In Italia il tipo più diffuso è l’Helleborus Niger.

Il fiore dell’Elleboro aspetta l’inverno per sbocciare e mostrarsi in tutta la sua bellezza. Dicembre, gennaio e febbraio sono i suoi mesi preferiti: per questo è conosciuto anche come Rosa di Natale.

Elleboro - pianta per coltivazione autunnale

Ideale per le decorazioni natalizie, l’Elleboro è facilissimo da coltivare: predilige la normale terra da giardino e durante i mesi invernali si accontenta dell’acqua piovana.

2) Crisantemo

Senz’altro uno dei più celebri fiori da balcone autunnale e invernale, il crisantemo regala fiori di colore diverso a seconda della varietà: dal giallo al lilla, dal rosa al bianco.

Crisantemo - pianta coltivazione autunnale

Anch’esso estremamente facile da coltivare, dona un tocco di colore e profumo al tuo terrazzo o all’angolo preferito del tuo giardino!

3) Ciclamino

Ecco un altro re della coltivazione autunnale da balcone e da giardino. Dai colori vivaci e dall’instancabile allegria, il ciclamino viene coltivato principalmente in vaso diventando una perfetta pianta ornamentale.

ciclamino- - pianta coltivazione autunnale

I ciclamini si adattano bene a temperature comprese tra 6 e 18°C. La coltivazione in vaso consente di tenerli al riparo dal vento e dal freddo rigido. Si consiglia di assicurarsi che il terreno non sia troppo umido, altrimenti le radici rischiano di marcire.

4) Cavolo ornamentale

Pensavi che il cavolo fosse solo una verdura? Inesatto! La natura offre continue sorprese. Una di queste sono i cavoli ornamentali, una pianta decorativa molto resistente al freddo. Anzi, è proprio con il freddo che dà il meglio di sé, aprendosi in meravigliose sfumature che vanno dal bianco al viola intenso.

cavolo ornamentale - pianta coltivazione autunnale

Il periodo ideale per la loro messa a dimora in vaso è proprio il mese di ottobre. Per una migliore coltivazione suggeriamo di usare fertilizzanti liquidi specifici per piante verdi. E il tuo cavolo esploderà in incredibili nuance!

5) Gaulteria

Centrotavola natalizio… ti dice qualcosa? La gaulteria è un’elegante pianta arbustiva perenne che grazie alle sue bacche color rosso intenso dona brillantezza al tuo balcone. E anche alle tavole imbandite!

gaulteria - pianta coltivazione autunnale

La gaulteria è facile da coltivare e richiede solo qualche piccolo accorgimento. Ad esempio, drenare bene il terreno e usare acqua decalcificata.

6) Gelsomino

Rigogliosa e imponente, il gelsomino è una pianta molto resistente e che ben si presta per il periodo freddo. Il suo portamento rampicante la rende perfetta come rampicante per giardini pensili, muri, ringhiere, balconi, siepi da giardino.

gelsomino - pianta coltivazione autunnale

Una curiosità: il gelsomino è disponibile in oltre 200 varietà differenti!

7) Narciso

Il narciso è un altro fiore autunnale facile da coltivare, sia in vaso che in terra piena. Si adatta bene al freddo, anche quando la temperatura scende sotto lo zero.

narciso - coltivazione pianta autunnale

Un fiore elegante e delicato che ti regalerà grandi soddisfazioni con l’arrivo della primavera.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social!

54321
(0 votes. Average 0 of 5)